Lo Yoga di Kali-Roma (4-5 maggio 2019)

29136887_10213854847199616_3281014534906576896_n

Il corpo è un mezzo che ci è stato affidato anche e soprattutto per godere e ricercare il piacere.
Ogni volta che ti neghi un piacere, una parte di te si spegne…
il corpo è un filtro che ci permette di cambiare forma al mondo esterno, per trattenerlo dentro, conoscerlo, farne esperienza…
ogni volta che godi ascoltando una musica che ti scuote, ogni volta che godi seguendo tracce ed aromi, ogni volta che bevi e mangi bene, ogni volta che fai l’amore con te o con qualcuno che sa come cullarti omaggi l’energia universale e ti rigeneri la logica del sacrificio, della rinuncia, la logica del peccato fanno parte di un gioco sottile che serve da millenni a tenerci il collare stretto ed il fiato corto…per ingrassare un piacere altrui che non è ne’ mio ne’ tuo cerchiamo di essere liberi dai canoni, dai termini di sviluppo che ci impongono, dai traguardi che ci illudono cerchiamo di vivere illuminati e godiamoci- S.Usberti

Il workshop intende avvicinare al massaggio proponendo un approccio intensamente sensoriale.
Si parte dalla pratica tantrica del Tàndava, la più antica e dolce pratica di yoga.
Il massaggio prevede l’ incontro con il corpo su un piano altro attraverso un tocco presente, gentile e amorevole.
Il corso avviene secondo la modalità del massaggio kashmiro ricercando la gradualità del contatto.

“Generalmente si pensa il corpo, lo si immagina, lo si vuole, lo si rifiuta, lo si ama, non lo si ama, se ne ha fiducia, se ne dubita: tutto ciò è solo pensiero. Quando la paura diminuisce, tutto questo si ferma. Nel silenzio il corpo parla. Quel corpo non è più il corpo pensato: è uno sconosciuto. Fare conoscenza con questo spazio. Restate in questo ascolto corporeo senza dinamismo.
Ascoltatelo”- Eric Baret

Maura Gigliotti, insegnante di Yoga-Tantra, Hatha
Yoga e Yoga Ratna.
Ha seguito direttamente alcuni dei più importanti
maestri dello Yoga e del Tantra (Cella,Odier,
Baret).
Tiene regolarmente corsi di Yoga Tantra a Roma, a Torino, a Milano
a Cosenza e Lamezia.

Per la pratica del massaggio è necessario avere uno scaldabiberon e un biberon per riscaldare l’olio.
Si consiglia l’uso di olio di mandorle dolci reperibile in una qualsiasi erboristeria.
Un telo grande per coprire i materassini su cui la pratica si svolge.
Un accappatoio o un pareo.
Una mascherina per coprire gli occhi.

Non si rilascia alcun attestato.
Il numero dei posti è limitato.
Lo Stage si terrà al raggiungimento minimo di otto iscritti.

Per informazioni più dettagliate e modalità di prenotazione scrivere in privato su Fb a Maura Gigliotti o su e-mail maura.gigliotti@libero.it
Per la prenotazione è necessario versare un anticipo di 50 euro entro il 25 aprile.
Costo del Seminario 225 euro.
Costo per chi ha già frequentato il Seminario 175 euro
É previsto il versamento di 50 euro a titolo di prenotazione sulla Post Pay n.5333171057795813 intestata a Maura Gigliotti (cf GGLMRA69S68F257I) entro il 25 aprile inviando successivamente copia della ricevuta anche via whatsapp o Fb (cell: 3401708277) con il nome ed il cognome del frequentante il laboratorio

Orari Workshop

Sabato dalle ore 9.00 alle ore 19.00 (con una pausa dalle 12.00 alle 13.30) – Dimostrazione del Massaggio e Pratica

Domenica dalle ore 9.00 alle ore 17.00 (con una pausa dalle 11.30 alle 12.30)- Dimostrazione del Massaggio e Pratica

Foto di copertina: Cosimo Trimboli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>